Una escursione sulla Ciclovia Pedemontana FVG3 lungo la linea Sacile-Gemona organizzata dalle associazioni FIAB del Friuli Venezia Giulia.
Il programma prevede la suddivisione dei partecipanti in diversi gruppi di ciclisti, che partiranno da est e da ovest per raggiungere Cavasso Nuovo, dove si incontreranno per prendere parte all’evento centrale della giornata.

Il percorso della ciclovia FVG3 è prevalentemente pianeggiante e ciascun ciclista può scegliere il percorso più adatto alle proprie capacità.

Per chi si iscrive entro lunedì 27 marzo l’uso dei treni speciali sarà gratuito.
Gli iscritti dopo il 27 marzo dovranno invece fare il biglietto ordinario in stazione con supplemento bici.

Per le iscrizioni mandare un email: bisiachinbici@gmail.com indicando nome e cognome dei partecipanti.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA PER IL GRUPPO IN PARTENZA DA MONFALCONE

Ritrovo ore 7:15 presso la stazione ferroviaria. Partenza treno speciale Trenitalia n. 33580 alle ore 7:27.
Arrivo a Gemona alle ore 8:30 e partenza con direzione Cavasso Nuovo: 48 km prevalentemente su sede propria e su strade secondarie, con alcuni tratti sterrati. Vi sono tuttavia alcuni tratti promiscui su strade trafficate, nei quali si raccomanda la massima prudenza.

ore 12.30 Arrivo dei gruppi di ciclisti presso la stazione di Cavasso Nuovo
ore 13.00 Convegno «Ciclovia Pedemontana FVG3: opportunità di sviluppo del territorio alla luce della riattivazione della ferrovia Sacile-Gemona» presso la sala consiliare del palazzo comunale di Cavasso Nuovo,
ore 14.00 Aperitivo a cura del Comune di Cavasso Nuovo; a seguire: pranzo presso il Bicigrill
ore 15.00 Partenza per il rientro (con destinazione Casarsa)
ore 18:15 partenza del treno speciale da Casarsa.
ore 19:34 arrivo a Monfalcone.

In alternativa, per rientrare da Cavasso Nuovo sarà disponibile (previa prenotazione entro lunedì 27 marzo e fino ad esaurimento posti) un pullman con carrello bici, con questi orari:
– ore 17.00 partenza per Casarsa, da dove partirà il treno speciale Trenitalia n. 33582/83 per Udine e Trieste, orari: Casarsa (18.15), Udine (18.44), Cormons (19.01), Gorizia (19.11), Sagrado (19.24), Monfalcone (19.34), Trieste (19.55)

Chi desidera potrà pedalare da Cavasso Nuovo fino a Pordenone o Casarsa, e poi usufruire dei treni speciali.

 

Qui il volantino dell’iniziativa

 

Note e iscrizioni
– La pedalata è aperta a tutti, previa iscrizione.
– Quota di partecipazione per soci FIAB e non soci: 10,00 € quale contributo alle spese di organizzazione, comprensivo di assicurazione infortuni, pranzo (pasta con ragu o pomodoro, pane, acqua) e l’eventuale utilizzo del pullman.
– Per il pranzo e l’utilizzo del servizio pullman è richiesta l’iscrizione entro lunedì 27 marzo 2017.
– Iscrizioni presso le associazioni FIAB di riferimento.
– Durante le nostre gite si è tenuti a rispettare il codice della strada, a viaggiare n fila indiana nei tratti trafficati, ad accendere le luci e indossare il giubbino ad alta visibilità nelle gallerie e nei tratti extraurbani dopo il tramonto. È vivamente consigliato l’uso del casco.
– Presso il campo sportivo adiacente il Bicigrill sarà disponibile un servizio docce e spogliatoi.
_ _ _ _
La manifestazione è organizzata dal Coordinamento Regionale FIAB Friuli Venezia Giulia
con il supporto di:
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Comune di Cavasso nuovo
Trenitalia
Ferrovie Udine Cividale
ATAP
BICIGRILL – Li da Leo

e con la partecipazione di:
Comitato Pendolari Alto Friuli, Comitato Gemona Sacile, Legambiente,
Ciampore ASD, Associazione Pro Loco “Fratellanza”, Associazione Simpri Giovins, Associazione CulturalMente, Circolo Culturale Castel Mizza, PN Motor Sport