SCOPRIAMO IL NOSTRO LITORALE IN BICICLETTA

Domenica 4 Giugno, ore 9.00 – Spiaggia Marina Julia, Monfalcone

Organizzato da Bisiachinbici – FIAB Monfalcone con Ass. per Marina Julia e Ass. Ambientalista Fare Verde

e con il patrocinio del Comune di Monfalcone

Vi invitiamo a scoprire le piccole grandi meraviglie dietro a casa! Pedaliamo assieme lungo la nuova pista ciclabile FVG 2 che collega Monfalcone a Grado. Da Marina Julia faremo un giro breve (8km) fino all’isola della Cona nella sede della Riserva Naturale della Foce dell’Isonzo. Dopo la merenda rientreremo a ora di pranzo per le premiazioni.

Per chi vorrà invece la giornata continua con il giro lungo (23km) fino alla Riserva Naturale Valle Cavanata a Fossalon (Grado), dove verremo accompagnati dalle guide della Riserva in un percorso all’interno dell’antica valle da pesca. Vi aspettiamo!

PROGRAMMA:

> Ritrovo e iscrizioni dalle 9.00 Marina Julia,

Monfalcone sulla spiaggia (salire la scalinata).

> Arrivo al bivio per la Cona. Qui ciascuno potrà scegliere il gruppo con cui proseguire:

 

GRUPPO A – 8km

Prosegue per la Riserva della Foce dell’Isonzo – Cona

> Arrivo al Centro Visite della Riserva

> Ristoro-merenda offerto dagli organizzatori.

Possibile breve visita alla riserva.

> Arrivo a Marina Julia previsto per le 12.30 circa.

Premiazioni e saluti finali.

 

GRUPPO B – 23km

Prosegue per la Riserva della Valle Cavanata

> Pranzo al sacco a proprio carico nella zona attrezzata del Centro Visite.

> Visita guidata con le guide ufficiali.

> Rientro per via breve (Fossalon)

> Arrivo a Marina Julia per le 17.00 e mini-ristoro presso Venice Bar.

 

NOTE e COSA PORTARE:

Gita facile e consigliata a tutta la famiglia, senza salite, su strade sicure, piste ciclabili chiuse al traffico e strade minori.

Si procede tutti assieme e si aspettano gli ultimi. Non si supera mai il capogita. Obbligatorie gomme gonfie e bici in ordine.

Pranzo al sacco (per gruppo B). Acqua e bagni disponibili al Centro Visite della Cona e al Centro Visite di Val Cavanata. La gita non si terrà in caso di maltempo estremo: ne daremo comunicazione su facebook.com/groups/bisiachinbici e su www.bisiachinbici.it.

 

ISCRIZIONE:

Alla partenza, al costo di 2 euro (per l’assicurazione obbligatoria).

INFO:

Scrivete a bisiachinbici@gmail.com o chiamate Nicola, tel. 328 9292121

Clicca qui per scaricare il depliant

Pedalata sulla ciclabile Alpe Adria, Domenica 28 maggio

Una giornata insieme a pedalare sul tratto più spettacolare dell’Alpe Adria.

Trasferimento in pullman andata/ritorno e pasta party GRATIS.

In occasione dell’inaugurazione di un tratto dell’Alpe Adria (che collega Resiutta a Moggio Udinese) la Regione organizza il trasferimento gratuito con pullman e carrello porta-bici.

Al termine dell’evento pasta party per tutti.

Programma della giornata:

Ore 9:00 ritrovo a Monfalcone, presso fermata bus di via Grado (di fronte al Kinemax). Partenza verso Pontebba.

Ore 11: arrivo a Pontebba e inizio della pedalata.

Sosta alla stazione di Chiusaforte per la merenda

Ore 13: sosta a Resiutta, saluti delle autorità e taglio del nastro

Ore 13:30: pasta party a Moggio Udinese

Ore 15: pedalata verso Gemona

Totale della pedalata: 40 km, quasi tutti su pista ciclabile in leggera discesa. Percorso facile adatto a tutti, famiglie comprese, e a tutti i tipi di bicicletta.

Ore 18: rientro in pullman da Gemona verso Monfalcone

Per la prenotazione (posti limitati) manda un email a bisiachinbici@gmail.com

L’iscrizione prevede il versamento di una caparra di 10€, che verrà restituita il giorno della gita.

Il versamento della caparra si potrà effettuare giovedì 25 maggio, nella sede di Turriaco di BisiachInBici oppure presso ItalNolo in via grado a Monfalcone.

Giornata del volontariato, Sabato 20 maggio.

Sabato 20 maggio, al mattino dalle ore 10, BisiachInBici partecipa alla Giornata del volontariato, che si terrà presso il centro visite del lago di Pietrarossa.

Vi aspettiamo per fornirvi informazioni sulle attività presenti e future e, per chi vuole continuare a sostenerci, ci sarà la possibilità di rinnovare la tessera.

Clicca qui per la locandina dell’evento.

 

Pedalata sulla ciclabile Alpe Adria, Domenica 28 maggio

Una giornata insieme a pedalare sul tratto più spettacolare dell’Alpe Adria.

Trasferimento in pullman andata/ritorno e pasta party GRATIS.

In occasione dell’inaugurazione di un tratto dell’Alpe Adria (che collega Resiutta a Moggio Udinese) la Regione organizza il trasferimento gratuito con pullman e carrello porta-bici.

Al termine dell’evento pasta party per tutti.

 

Programma della giornata:

Ore 9:00 ritrovo a Monfalcone, presso fermata bus di via Grado (di fronte al Kinemax). Partenza verso Pontebba.

Ore 11: arrivo a Pontebba e inizio della pedalata.

Sosta alla stazione di Chiusaforte per la merenda

Ore 13: sosta a Resiutta, saluti delle autorità e taglio del nastro

Ore 13:30: pasta party a Moggio Udinese

Ore 15: pedalata verso Gemona

Totale della pedalata: 40 km, quasi tutti su pista ciclabile in leggera discesa. Percorso facile adatto a tutti, famiglie comprese, e a tutti i tipi di bicicletta.

Ore 18: rientro in pullman da Gemona verso Monfalcone

 

Per la prenotazione (posti limitati) manda un email a bisiachinbici@gmail.com

L’iscrizione prevede il versamento di una caparra di 10€, che verrà restituita il giorno della gita.

Il versamento della caparra si potrà effettuare giovedì 25 maggio, nella sede di Turriaco di BisiachInBici.

GorizianINbici, sezione di Gorizia dell’associazione FIAB Bisiachinbici, organizza domenica 14 maggio la

Ciclo-escursione da Caporetto a Gorizia lungo l’Isonzo

Bimbimbici 2017 – 7 maggio

Domenica 7 maggio dalle ore 9:00 alle ore 12:30
Piazza della Libertà, 34070 Turriaco GO, Italia

Bimbimbici è una campagna nazionale ideata e promossa da FIAB (Federazione italiana Amici della Bicicletta) volta ad incentivare la mobilità sostenibile e a diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi.

L’iniziativa si concretizza in un’allegra pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine e nel territorio urbano, che si svolge ogni anno nel mese di maggio.

Bimbimbici vuole sollecitare la collettività ad una riflessione generale sulle necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani. L’iniziativa intende perciò riaffermare il tema della sicurezza e della salute legata al movimento dei più piccoli attraverso gli spostamenti quotidiani.

 3° raduno dei bisiachi in bici, Domenica 9 aprile ore 9.00 – Pieris Centro
(Largo Garibaldi – Davanti al Comune)

 

 

Scopriamo assieme una grande ricchezza di casa nostra, i piccoli produttori agroalimentari. A Isola Morosini tra mucche e rogge con i latticini Frate, a Fiumicello nei campi tutti biologici di Terra di Ciona con il suo pane e le sue scelte di vita, a Borc Dodon con i vini biologici e la creatività di Denis Montanar.
Paesaggi, cibi, ma soprattutto storie di persone che con entusiasmo e impegno stanno facendo del nostro territorio un posto un po’ migliore.

In collaborazione con il Gruppo di Acquisto Solidale – GAS Bisiac

Itinerario.
Poco più di 20 km A/R su strade scarsamente trafficate e di campagna. Adatto a tutti, bambini e pedalatori lenti inclusi.

9.00    Ritrovo a Pieris, in piazza. Iscrizioni e versamento quota.
> Sosta a Isola Morosini, Soc. Agricola Frate, produttore latte, yogurt formaggi.
> Visita e assaggino.
> Sosta a Fiumicello da Terra di Ciona: farine di frumento, mais, orzo, farro biologiche e storiche, panificati (biscotti, pane, grissini,…).
> Visita guidata nei terreni e assaggi.
12.30 Arrivo presso Borc Dodon  (Villa Vicentina) a Denis Montanar.
> Pausa pranzo.
> Chi vorrà troverà affettati, formaggi e vino della privata (a proprio carico) , chi vorrà potrà portarsi il pranzo al sacco.
> Visita guidata delle cantine e incontro con Denis Montanar.
14.00 Rientro a Pieris via Villa Vicentina (circa 30’)

Iscrizioni e note:
Alla partenza. La quota è di 5,00 €. Bambini GRATIS.
Segnalateci la vostra intenzione a partecipare scrivendo a bisiachinbici@gmail.com.
Se qualcuno vorrà acquistare dei prodotti, sarà a disposizione un carretto portaoggetti (trainato dallo staff) per agevolarne il trasporto.

Avvertenze:
Venite con bici in buono stato di manutenzione (gomme gonfie e freni funzionanti), con i dispositivi previsti dal Codice della Strada (campanello, catarifrangenti sulle ruote, luci). Durante le nostre gite si rispetta il Codice della Strada e si viaggia in fila indiana, senza mai superare l’accompagnatore in testa. Il casco è molto raccomandato. Durante le soste la custodia delle biciclette sarà a cura dei partecipanti.

Clicca qui per la locandina dell’evento

Una escursione sulla Ciclovia Pedemontana FVG3 lungo la linea Sacile-Gemona organizzata dalle associazioni FIAB del Friuli Venezia Giulia.
Il programma prevede la suddivisione dei partecipanti in diversi gruppi di ciclisti, che partiranno da est e da ovest per raggiungere Cavasso Nuovo, dove si incontreranno per prendere parte all’evento centrale della giornata.

Il percorso della ciclovia FVG3 è prevalentemente pianeggiante e ciascun ciclista può scegliere il percorso più adatto alle proprie capacità.

Per chi si iscrive entro lunedì 27 marzo l’uso dei treni speciali sarà gratuito.
Gli iscritti dopo il 27 marzo dovranno invece fare il biglietto ordinario in stazione con supplemento bici.

Per le iscrizioni mandare un email: bisiachinbici@gmail.com indicando nome e cognome dei partecipanti.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA PER IL GRUPPO IN PARTENZA DA MONFALCONE

Ritrovo ore 7:15 presso la stazione ferroviaria. Partenza treno speciale Trenitalia n. 33580 alle ore 7:27.
Arrivo a Gemona alle ore 8:30 e partenza con direzione Cavasso Nuovo: 48 km prevalentemente su sede propria e su strade secondarie, con alcuni tratti sterrati. Vi sono tuttavia alcuni tratti promiscui su strade trafficate, nei quali si raccomanda la massima prudenza.

ore 12.30 Arrivo dei gruppi di ciclisti presso la stazione di Cavasso Nuovo
ore 13.00 Convegno «Ciclovia Pedemontana FVG3: opportunità di sviluppo del territorio alla luce della riattivazione della ferrovia Sacile-Gemona» presso la sala consiliare del palazzo comunale di Cavasso Nuovo,
ore 14.00 Aperitivo a cura del Comune di Cavasso Nuovo; a seguire: pranzo presso il Bicigrill
ore 15.00 Partenza per il rientro (con destinazione Casarsa)
ore 18:15 partenza del treno speciale da Casarsa.
ore 19:34 arrivo a Monfalcone.

In alternativa, per rientrare da Cavasso Nuovo sarà disponibile (previa prenotazione entro lunedì 27 marzo e fino ad esaurimento posti) un pullman con carrello bici, con questi orari:
– ore 17.00 partenza per Casarsa, da dove partirà il treno speciale Trenitalia n. 33582/83 per Udine e Trieste, orari: Casarsa (18.15), Udine (18.44), Cormons (19.01), Gorizia (19.11), Sagrado (19.24), Monfalcone (19.34), Trieste (19.55)

Chi desidera potrà pedalare da Cavasso Nuovo fino a Pordenone o Casarsa, e poi usufruire dei treni speciali.

 

Qui il volantino dell’iniziativa

 

Note e iscrizioni
– La pedalata è aperta a tutti, previa iscrizione.
– Quota di partecipazione per soci FIAB e non soci: 10,00 € quale contributo alle spese di organizzazione, comprensivo di assicurazione infortuni, pranzo (pasta con ragu o pomodoro, pane, acqua) e l’eventuale utilizzo del pullman.
– Per il pranzo e l’utilizzo del servizio pullman è richiesta l’iscrizione entro lunedì 27 marzo 2017.
– Iscrizioni presso le associazioni FIAB di riferimento.
– Durante le nostre gite si è tenuti a rispettare il codice della strada, a viaggiare n fila indiana nei tratti trafficati, ad accendere le luci e indossare il giubbino ad alta visibilità nelle gallerie e nei tratti extraurbani dopo il tramonto. È vivamente consigliato l’uso del casco.
– Presso il campo sportivo adiacente il Bicigrill sarà disponibile un servizio docce e spogliatoi.
_ _ _ _
La manifestazione è organizzata dal Coordinamento Regionale FIAB Friuli Venezia Giulia
con il supporto di:
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Comune di Cavasso nuovo
Trenitalia
Ferrovie Udine Cividale
ATAP
BICIGRILL – Li da Leo

e con la partecipazione di:
Comitato Pendolari Alto Friuli, Comitato Gemona Sacile, Legambiente,
Ciampore ASD, Associazione Pro Loco “Fratellanza”, Associazione Simpri Giovins, Associazione CulturalMente, Circolo Culturale Castel Mizza, PN Motor Sport

 

In una zona spesso poco conosciuta, ma ricca di paesaggi naturali e storia scopriremo importanti siti di grande interesse ambientale e di grande pregio artistico in occasione delle Giornate FAI di Primavera. Come da tradizione saremo guidati dai giovani ciceroni volontari del FAI e in compagnia degli amici di Aruotalibera – FIAB Pordenone. Sarà possibile visitare: Abbazia, Muncipio, Cancelleria, Antico Borgo, Villa Zanardini e i Prati Burovich.

 

 

L’itinerario.

Circa 25 km A/R su strade scarsamente trafficate e ciclovie. Adatto a tutti, bambini e pedalatori lenti inclusi.

 

Programma.

8.15 Ritrovo presso Piazzale Stazione Monfalcone

Iscrizioni e versamento quota.

8.39 Partenza treno per Portogruaro.

9.30 Spostamento verso Sesto al Regena.

10.30 Prima parte visite guidate dei siti.

Pranzo al sacco (a cura dei partecipanti)

Seconda parte visite guidate dei siti.

16.30 Rientro a Portogruaro

17.37 Partenza treno per Monfalcone

 

Iscrizioni.

Alla partenza. La quota è di 2,00 €.

L’acquisto del biglietto treno 4,60 € + 4,60 € e supplemento bici 2,50€ è a cura del partecipante.

Chi desidera può unirsi alla gita a Portogruaro.

 

Avvertenze.

Venite con bici in buono stato di manutenzione (gomme gonfie e freni funzionanti), con i dispositivi previsti dal Codice della Strada (campanello, catarifrangenti sulle ruote, luci). Durante le nostre gite si rispetta il Codice della Strada e si viaggia in fila indiana, senza mai superare l’accompagnatore in testa. Il casco è molto raccomandato. Durante le soste la custodia delle biciclette sarà a cura dei partecipanti.

 

Corso di meccanica per il cicloturismo – 16 marzo – ore 20.30

STARANZANO, Sala Conferenze al primo piano del Municipio, Piazza D. Alighieri, 26

La soluzione dei problemi durante un viaggio in bici: consigli tecnici pensati per i non-tecnici, molto utili anche per il ciclista della domenica!
A seguire un’introduzione al bagaglio e alla preparazione pre-viaggio.

Si è tenuta venerdì 24 febbraio, in occasione di M’Illumino di Meno, Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli stili di Vita Sostenibili, un’iniziativa di sensibilizzazione sul corretto uso dei dispositivi d’illuminazione nelle biciclette circolanti a Monfalcone. L’occasione è stata utile anche per effettuare un primo censimento del traffico ciclistico in centro cittadino. Per quanto possibile i ciclisti sprovvisti di sistemi di illuminazione sono stati fermati, è stato consegnato loro un depliant contenente le corrette modalità di utilizzo delle luci, ed è stata regalata loro una coppia di luci anteriore e posteriore. (continua …) Clicca qui per il testo completo della notizia

123412Next