• FIAB MONFALCONE BISIACHINBICI 2020
    FIAB MONFALCONE BISIACHINBICI 2020
    Diventa socio FIAB

Vi invitiamo a venire ad incontrarci nella nuova sede di Monfalcone.

 

Vuoi consigli su dove andare? Vuoi qualche libro per avere spunti?

O una sacca, un carrellino porta bimbi, attrezzi per la manutenzione?

 

Vuoi supportare le nostre battaglie per la mobilità e l’ambiente?

Vuoi poter partecipare a tutte le nostre gite?

Vuoi ricevere una copertura assicurativa per tutte le tue attività in bici, anche da solo?

Vuoi poter utilizzare tutti i materiali, accessori e libri dell’associazione?

 

Trovi tutto nella SEDE APERTA il giovedì alle 18.30 a Monfalcone in via Natisone 1.

 

Iscriviti a Bisiachinbici, da quest’anno solo 10 euro per gli under 35!

Puoi iscriverti ogni giovedì sera presso la sede di Monfalcone oppure in occasione dei nostri prossimi incontri ed eventi.

 

Ti aspettiamo!

Inaugurazione nuova sede Bisiachinbici

Domenica 27 ottobre – ore 10.30

Bisiachinbici, dopo i lavori di preparazione degli ultimi mesi, propone a soci, cittadini e a tutto il territorio la sua nuova sede, concessa dal Comune di Monfalcone.

Ci troveremo per un grande festa a Largo Isonzo, in via Natisone 1 a Monfalcone (ex Centro Blu).

Inizieremo con i giochi in bici per i bambini (bimbi, portate la vostra bici!) e poi, dopo l’inaugurazione alle ore 12.00, chiuderemo la mattina con un semplice buffet offerto a tutti.

Nell’occasione sarà possibile tesserarsi per 2020 e chi lo farà riceverà un piccolo omaggio.

Siete tuti invitati!

Ricominciano i Raccontinbici

Venerdì 8 novembre – orario da definire

La rassegna di incontri serali riprende in collaborazione con l’associazione Tenda per La Pace con il racconto del cicloviaggiatore Yuri Monaco, ragazzo ticinese che ha pedalato fino in Iran in solitaria, e su cui il 2° canale della TV svizzera ha realizzato un documentario in 6 puntate (in cui ci sono anche le nostre zone).

In chiusura, nello stesso spazio, verrà inaugurata una mostra sull’Iran di immagini del fotografo Shabab Golchin.

A Staranzano in Sala Peres (primo piano Municipio).

Lungo l’isonzo con Legambiente.

Domenica 20 ottobre – Ritrovo a Turriaco in Piazza libertà ore 9.30

Nell’ambito del progetto “Ecosistemi e le acque dell’isontino”, in collaborazione con Legambiente Monfalcone, scopriremo con l’aiuto di importanti naturalisti e studiosi dell’università di Udine le bellezze e le curiosità biologiche, ma anche le problematiche ambientali del nostro fiume. Il semplice percorso per tutti si snoderà lungo l’Isonzo da Turriaco, via Isola Morosini fino alla Cona.

Ritrovo a Turriaco in Piazza libertà ore 9.30

Conclusione presso la Riserva alle ore 12.30.

Quota 2€ per assicurazione.

NOTE TECNICHE:
– Il percorso di 17km circa è su strade minori in asfalto con poco traffico oppure su strade bianche carrabili a fondo compatto. Non sono presenti dislivelli significativi e salite.
– Le bici consigliate sono mountain bike, bici da cicloturismo, trekking, city bike. Sconsigliamo le bici da corsa.
– Per partecipare è necessario utilizzare una bici in buone condizioni di manutenzione, con freni e luci funzionanti.
– Suggeriamo di avere con se un po’ di acqua, una mantella o una giacca leggera antipioggia e gli strumenti per essere autonomi nelle forature.

 

Bike for future!

Vuoi supportare le nostre battaglie per la mobilità e l’ambiente? Vuoi poter partecipare a tutte le nostre gite? Vuoi ricevere una copertura assicurativa per tutte le tue attività in bici, anche da solo? Vuoi poter utilizzare tutti i materiali, accessori e libri dell’associazione? Iscriviti a Bisiachinbici, da quest’anno solo 10 euro per gli under 35!

Fallo durante i nostri incontri di ottobre oppure, da novembre, ogni giovedì sera presso la nuova sede.

Per informazioni e quote scrivi a bisiachinbici@gmail.com

Le colline moreniche (Fagagna-Arcano-San Daniele), Domenica 22 settembre

Ritrovo: Fagagna presso il parcheggio dell’agriturismo “Casale Cjanor”
(Casali Florit 9 , 33034 Fagagna UD)

Iscrizione ore 08.30
Partenza ore 09.00

Informazioni
L’itinerario di circa 30 km di media difficoltà, si snoda tra le colline friulane di Fagagna e San Daniele, gli antichi borghi e i castelli di Arcano e Caporiacco, con brevi salite e lunghi sterrati.
Alla fine un meritato pranzo in agriturismo.

Quota di partecipazione € 20 per i tesserati FIAB, 25€ per i non tesserati, comprensiva di: aperitivo a San Daniele e pranzo a Fagagna, assicurazione.

Per facilitare l’organizzazione siete pregati di pre-iscrivervi inviando SMS al cell. 338 8855499 oppure al 339 6834223 o in alternativa un’email all’indirizzo:
labassainbici@gmail.com indicando cognome e nome dei partecipanti.

Pedalata bisiaca

Domenica 15 settembre, Ore 9:30 Piazza Libertà a Turriaco

(evento spostato al 15 settembre causa meteo avverso)

In occasione della festa a Turriaco, in collaborazione con Ecomuseo Territori, Bisiachinbici vi propone una nuova bellissima escursione per il nostro territorio, con la scoperta finale di una specialità locale tra le più note al mondo.

Il percorso prevede un breve ma piacevole percorso, pensato per tutti, che passi da Begliano, via Dobbia, Staranzano, tutto per strade minori, giunga fino al ristorante Agli Alberoni, dove ci sarà una breve pausa.

La pedalata riprenderà poi in direzione Pieris, via del Brancolo, e San Canzian fino ad arrivare alla mostra del Tirime su a Pieris, con sosta alla mostra e, chiaramente, degustazione di Tirime su per tutti.

Fine gita ore 12:30 in piazza Libertà a Turriaco, con una bella pastasciuttata.

Ritrovo con iscrizione: ore 9:30 in piazza Libertà Turriaco

Pedalata che tocca alcuni dei più bei percorsi cicloturistici della nostra regione.
Domenica 1 settembre, ritrovo alle ore 9:30 presso la stazione ferroviaria di Carnia.

Pedalata lungo la ciclovia Alpe Adria toccando i centri storici di Venzone (pausa caffè) e Gemona del Friuli (breve visita libera al Duomo). La pedalata proseguirà lungo la ciclovia FVG3 attraversando Artegna, Magnano in riviera e Tarcento, dove ci fermeremo per un libero pranzo al sacco. Proseguiremo poi verso Zompitta, dove imboccheremo la ciclabile delle rogge. Attraverseremo l’Immaginario Didattico di Adegliacco con il suo giardino scientifico per giungere infine a Udine, dove l’escursione terminerà attorno alle ore 17.
Totale km: 55 circa, in gran parte su strade asfaltate e qualche sentiero di campagna. Percorso ricco di saliscendi, adatto a persone mediamente allenate ed abituate a pedalare per qualche ora percorrendo brevi salite.
Bici consigliata: bici munita di cambio, mountain bike o trekking bike, in buone condizioni di manutenzione. No bici da corsa.
Pranzo al sacco.
Contributo spese per organizzazione: 2€

Per raggiungere la stazione ferroviaria di Carnia si può usare i treni regionali 6006 (con fermate a Monfalcone 8:14, Trieste Airport 8:16 e cambio a Udine con treno regionale 21000 in partenza alle ore 9:01) oppure il treno regionale 21000 (con fermate a Monfalcone 7:57, Ronchi nord 8:01, Sagrado 8:07, Gorizia 8:18, Cormons 8:27)

Carso sotto le stelle in MTB

Giovedì 25 Luglio, IAT / Pro Loco di Fogliano-Redipuglia con il supporto di BisiachInbici propone un breve itinerario guidato in notturna sul nostro Carso.

Partiremo dal Monte San Michele (ore 19.00) passando per Trincea delle Frasche e Cippo Corridoni dove troveremo Elisa de Zan e Andrea Ferletic  con le loro interessanti note storiche.

Alla fine del percorso, dopo un breve momento conviviale offerto,  alle 21.30 sarà possibile assistere allo spettacolo “Scufute rosse va alla guerra” nel contesto unico di Dolina dei Bersaglieri (Redipuglia, pressi Sacrario)

Rientro in autonomia (1,5 km su strada asfaltata fino alla stazione FS).

 

ATTENZIONE: E’ possibile raggiungere il Monte San Michele tramite navetta con trasporto bici. Ritrovo davanti stazione FS di Redipuglia alle 18.00 (Via III Armata 37, Redipuglia).

I posti in navetta sono limitati, affrettatevi a prenotare il costo posto scrivendo a bisiachinbici@gmail.com.

In caso di navetta piena, dovrete recarvi in autonomia al punto di partenza del San Michele.

 

– L’escursione è gratuita e aperta a tutti

– Si partecipa con la propria bici in buone condizioni. Si raccomando di avere con se il necessario per essere autonomi in caso di forature.

– Percorso breve e facile (10 km) su strade bianche e sterrate semplici, necessaria MTB.

– Per informazioni IAT / Pro Loco di Fogliano-Redipuglia: 0481 489139 e 3461761913 (anche Whatsapp)

Escursione che mescola esperienze di ogni tipo: attraversare Trieste, il nostro bellissimo capoluogo, all’andata col chiaro per poi piombare nella notte in piazza Unità, maestosamente illuminata.

Salire sul colle di San Giusto, lasciandoci le gambe ed i polmoni. Imboccare la ciclabile Cottur, nel suo tratto cittadino, in mezzo a persone di ogni tipo che fanno sport, passeggiano e socializzano.

Entrare nello sterrato e percorrere le bellissime gallerie, con la val Rosandra e la sua pietraia inconfondibile davanti a noi.

Sfiorare il confine in mezzo al bosco, entrarci, uscirci e poi di nuovo entrarci, in mezzo a vecchie stazioni ferroviarie e case sparse nel bosco.

Una deviazione per lavori in corso che si rivela una piacevole sorpresa, costringendoci ad un ulteriore salita svuota polmoni e altri chilometri in mezzo al bosco.

Fino ad arrivare al nostro ristoro, per una birra artigianale che sarà la più buona birra mai bevuta quest’estate.

E poi giù la discesa lungo la stessa strada dell’andata: nel buio in mezzo al bosco, poi la vista della città illuminata in lontananza e poi dentro la città, nella sua vita notturna.

Un’esperienza unica, da vivere e provare insieme ai BisiachInbici.

> Ritrovo ore 19, parcheggio Molo 4, Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 3, 34132 Trieste TS
> Punto di ristoro: Gostinstvo Mahnič. Kolodvorska ulica 4, Kozina, Slovenia. Ora presunta di sosta: 21:00
> Cena libera.
> Rientro a Trieste, ora presunta 23:00.

Totale km 40: prima metà in salita, per circa 15 km su sentieri sterrati. Rientro sulla medesima strada dell’andata.

Escursione impegnativa, adatta a persone allenate o dotate di e-bike.

Bici consigliata:
mountain bike o trekking bike.
Contributo per spese organizzative e assicurazione:
2€ a persona.

123419Next