Ciclo-escursione dalle sorgenti del Vipacco a Gorizia lungo la valle della Branica

Domenica 13 maggio gita organizzata da GorizianINbici, sezione di Gorizia dell’associazione FIAB Monfalcone Bisiachinbici.

Descrizione

Ci ritroveremo sul piazzale della Casa Rossa a Gorizia dove caricheremo le bici sul carrello dell’APT e ci trasferiremo in pullman a Vipava. Attraverseremo il centro storico ammirando Palazzo Lantieri e le sorgenti a delta del Vipacco, uniche in Europa. Superando uno dei suoi 25 ponti usciremo dal paese e raggiungeremo Goče dopo 3 km di salita. Il villaggio caratterizzato da case in pietra e vie strettissime (patrimonio culturale sloveno), vanta un considerevole numero di cantine tanto da essere considerato un vero e proprio museo “vivo” della viticoltura di queste parti.

Terminata la visita, in discesa raggiungeremo e percorreremo la magnifica ed intatta val Branica. A Branik, scrutando da lontano il castello di Rihemberk, faremo una breve sosta per un caffè o un aperitivo. Ripresa la marcia attraverseremo Dornberk e, dopo una paio di “salitelle” (2,5 km in tutto) arriveremo al lago di Vogeršček per il pranzo al sacco (dolcetto e successivo caffé offerto dall’organizzazione). Recuperate le energie affronteremo i 2 di km di salita che separano le località di Vogrsko e Šempas. I castelli di Ozeljan e Kromberk dominano il panoramico saliscendi che ci permetterà di raggiungere Nova Gorica. Superato il confine giungeremo a Gorizia verso le 17:30.

 

Informazioni sulla gita:

Prenotazione obbligatoria un email a gorizianinbici@gmail.com indicando cognome e nome dei partecipanti.

Posti disponibili: 28.

 

Evento riservato:

  • ai soci FIAB che hanno già rinnovato la tessera per il 2018;
  • ai possessori della tessera 2017 che in tale occasione la rinnoveranno;
  • a coloro che alla partenza si iscriveranno per la prima volta alla FIAB.

 

Ritrovo: Gorizia, parcheggio della Casa Rossa

Verifica iscrizioni e carico bici sul pullman: ore 8:00

Quota di partecipazione: €20,00 (include trasferimento in pullman+carrello da Gorizia a Vipava e quota assicurativa)

 

Alcune foto dei luoghi che attraverseremo:

https://photos.app.goo.gl/3RW3cVoKpy3YcTO92

 

L’itinerario di 52 km percorre prevalentemente strade scarsamente trafficate (tranne 5+2 km di arterie a maggior traffico). Ci sono alcune salite anche di discreto impegno e pochi e brevi tratti di sterrato.

Consigliata bici dotata di numero adeguato di rapporti e freni in perfetta efficienza; no bici da corsa o da città.

In caso di pioggia la manifestazione verrà rinviata a data da destinarsi.

 

Tipo di bicicletta – Bici dotate di numero adeguato di rapporti ed in buono stato di manutenzione (pneumatici correttamente gonfiati, freni in perfetta efficienza), con i dispositivi previsti dal Codice della Strada (campanello, catarifrangenti su entrambe le ruote, luci).

Avvertenze – Questo programma non è un’iniziativa turistica organizzata, ma attività ricreativa, ambientale e culturale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione. Durante le nostre gite si è tenuti a rispettare il Codice della Strada ed a viaggiare in fila indiana nei tratti trafficati. Il casco è consigliato. Durante la pedalata e le soste la gestione delle biciclette sarà a cura dei partecipanti. L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone che si verificassero prima, durante e dopo le gite. I minorenni non sono ammessi se non accompagnati da un adulto responsabile della loro tutela che solleva l’Associazione da qualsiasi responsabilità.

Accompagnatori: Marco, Sonia, Roberta