A ROMA PER GIULIO

Ciclostaffetta per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni

Dal 22 settembre al 3 ottobre 2018 in bicicletta dai luoghi di Giulio a Roma a consegnare alle maggiori Istituzioni nazionali una lettera della famiglia Regeni, nella quale spiega i risultati raggiunti finora e ciò che sarebbe necessario fare per ottenere la verità su ciò che è realmente successo nel gennaio di due anni fa in Egitto.

I tre staffetisti di FIAB Monfalcone “Bisiachinbici”, l’associazione che ha ideato e realizzerà l’evento, partiranno dal Collegio del Mondo Unito  (UWC Adriatic) di Duino, la scuola frequentata da Giulio nella sua sede del New Mexico, e arriveranno, attraverso un viaggio a tappe, a Roma. Poi si dirigeranno a Fiumicello, luogo di residenza di Giulio, della sorella Irene e dei genitori Paola e Claudio. Da qui tutti coloro i quali vorranno potranno accompagnare gli staffettisti, anche per brevi tratti.

I Comuni che verranno attraversati dal percorso, ma anche il mondo associativo, del volontariato, le scuole o altre realtà sono invitati ad aderire e supportare l’iniziativa, ciascuno secondo le proprie possibilità. Patrocini, adesioni, contributi, organizzazione di eventi a supporto, o la semplice diffusione dell’evento saranno molto graditi.

Per chi vuole pedalare con gli staffetisti, la partecipazione si intende individuale e spontanea (non è quindi prevista iscrizione). La raccomandazione a tutti i partecipanti è di seguire lo spirito dell’iniziativa che vuole essere apolitica e apartitica e che ha come fine ultimo quello di rilanciare e sostenere la richiesta di verità per Giulio Regeni.

Bandierie ed altri materiali con questo messaggio saranno distribuiti nei vari punti di passaggio.

Riassumendo, in breve:

 

COME FUNZIONA

Dal Collegio del Mondo Unito di Duino, la scuola frequentata da Giulio, passando per Fiumicello, luogo di residenza del giovane e della sua famiglia si pedalerà, attraverso un viaggio a tappe, fino Roma.

 

CHI PEDALA

Tre staffetisti percorreranno l’intero tracciato. Fannno parte di FIAB Monfalcone “Bisiachinbici”, ovvero noi, l’associazione che ha ideato e realizzerà l’evento.

 

POSSO VENIRE ANCHE IO?

Tutti sono invitati a pedalare con i tre staffetisti il 22 settembre da Duino fino a Fiumicello. Riitrovo davanti al Collegio del Mondo Unito alle 8.00 e a Monfalcone in Piazza alle 9.00.

Sarà possibile pedalare assieme anche il 3 ottobre all’arrivo a Roma.

Poi, chi vorrà, potrà accompagnare gli staffettisti, anche per brevi tratti, in maniera individuale e spontanea (non è quindi prevista iscrizione) durante il percorso.

 

COME PARTECIPARE SENZA PEDALARE?

I Comuni che verranno attraversati dal percorso, ma anche il mondo associativo, del volontariato, le scuole o altre realtà sono invitati ad aderire e supportare l’iniziativa, ciascuno secondo le proprie possibilità. Patrocini, adesioni, contributi, organizzazione di eventi a supporto, o la semplice diffusione dell’evento saranno molto graditi.

 

RACCOLTA FONDI

Come contribuire? Partecipate alla raccolta fondi su “A Roma per Giulio” su BuonaCausa.org

Seguite il link, fate un’offerta e aiutate i nostri Bisiachi in Bici ad affrontare la traversata.

 

LE TAPPE

Sono in via di definizione e potranno subire cambiamenti.

22 settembre: Tappa 1 : Duino – Monfalcone – Ronchi dei Legionari – Fiumicello – Portogruaro

23 settembre: Tappa 2 : Portogruaro – San Donà di Piave- Dolo – Padova

24 settembre: Tappa 3 : Padova – Ferrara

25 settembre: Tappa 4 : Ferrara – Bologna – Casalecchio di Reno

27 settembre: Tappa 5 : Casalecchio di Reno – San Benedetto Val di Sambro

28 settembre: Tappa 6 : San Benedetto Val di Sambro – Vaiano

29 settembre: Tappa 7 : Vaiano – Firenze

29 settembre: Tappa 8 : Firenze – Pontedera

30 settembre: Tappa 9 : Pontedera – Grosseto

1 ottobre: Tappa 10 : Grosseto – Tarquinia

2 ottobre: Tappa 11 : Tarquinia – Roma

3 ottobre: Roma

 

Ulteriori dettagli su tappe ed Eventi

I 4 soci della nostra associazione FIAB Monfalcone BisiachInBici si sono proposti di fare una “pedalata” da Duino fino a Roma, passando da Fiumicello, dove riceveranno una lettera dei genitori di Giulio da consegnare ad un’alta carica dello Stato.
Fortunatamente la proposta ha incontrato la disponibilità di molte persone che a vario titolo stanno attivamente collaborando.
Avremo, fino a Padova, un accompagnatore d’eccezione, il nostro socio Emilio Rigatti: insegnante, ciclista, viaggiatore, scrittore, canoista e chissà quante altre cose ancora.
In molte città dalle quali passeremo si sono offerte delle persone che, oltre ad offrirci vitto ed alloggio, si stanno occupando di aspetti fondamentali quali l’organizzazione di eventi durante il nostro passaggio, il coinvolgimento delle amministrazioni locali, del mondo associativo, dei privati cittadini. Così c’è Luca a Cervignano, Patrizia a Roma, Lucia a Prato, Mario e Riccardo a Padova, Enrico e Roberto a Bologna, Paolo a Bondeno, Pietro a Pontedera e tanti altri.
Le date certe sono quelle del ritrovo del 22 settembre a Duino alle 8.00 dove faremo la fotografia con tutti gli studenti del Collegio del Mondo Unito; la partenza sempre da Duino alle 8.30, il passaggio a Monfalcone alle 9.30, a Ronchi dei Legionari alle 10 e lì riceveremo il saluto dell’amministrazione comunale e dell’associazione “lealidellenotizie”, a Fiumicello alle 11 per l’incontro con sindaco e la presa in consegna della lettera di Paola e Claudio, Cervignano, dove anche lì ci aspetterà il sindaco fino a Portogruaro dove pernotteremo e saremo accolti da amministratori e l’associazione Migranti del Veneto Orientale, con una fugace partecipazione alla kermesse letteraria Pordenonelegge, dove Massimo Cirri di Caterpillar spenderà, prima della sua performance, qualche parola sulla staffetta.
Il giorno seguente incontreremo associazioni e istituzioni locali a San Donà, a San Stino di Livenza, Ceggia, Dolo, Padova. A Padova sindaco e Centro Studi Luccini, Amnesty Padova, CGIL e coop So.La.Re ci accoglieranno in centro in un posto storico quale il “Liston”.
Le tappe successive saranno il 24 settembre Padova-Ferrara in cui incontreremo il vicesindaco di Ferrara dott. Maisto. Vitto ed alloggio agli anziani ciclisti sarà offerto a Bondeno ospiti di BiciCanoaClub.
Il 25 da Ferrara, insieme agli amici di Pedalalento, arriveremo prima a Bologna e poi saremo ospiti, per due giorni, a Casalecchio di Reno ospiti del Comune e dell’associazione Percorsi di Pace.
Il 26 si riposa e poi il giorno successivo si riparte alla volta di Castiglione dei Pepoli dove pernotteremo.
Arrivati al 28 saremo nel pomeriggio a Vernio e vadano dove i sindaci della provincia di Prato e molte associazioni locali ci accoglieranno.
Il giorno seguente doppia tappa: prima Vaiano Firenze, con appuntamento con il governatore della Regione Toscana e successivamente all’interno della Fiera letteraria Libro Aperto ospiti dello scrittore Paolo Ciampi e dell’inviato di guerra RAI Stefano Marcelli. Alla fine dell’incontro partenza per Pontedera dove arriveremo in nottata ospiti di Tavola della Pace e della Cooperazione.
Le ultime tre tappe saranno le più impegnative dal punto di vista chilometrico:
Pontedera-Grosseto 154 km;
Grosseto-Tarquinia 99 km
Tarquinia-Roma 126 km
La ciclo-staffetta si concluderà quindi il giorno 3 ottobre con la mattinata presso il parco dell’Appia antica ed un incontro con alcune classi di alcune scuole superiori romane ed un incontro sui diritti umani che vedranno la partecipazione di importanti giornalisti.
Nel pomeriggio dopo la consegna della lettera ad una istituzione dello Stato, serata al teatro India in compagnia di molti attori, scrittori, giornalisti, musicisti che in questi anni hanno sostenuto la ricerca per la verità per Giulio.
Dopo un prologo “friulano” la ciclo-staffetta non poteva non avere un altrettanto degno epilogo “umbro”: sabato 6 ottobre ad Assisi invitati all’incontro nazionale di Art 21 e il giorno dopo partecipanti alla Marcia della Pace Perugia Assisi

 

Per aderire all’iniziativa come associazione/ente, per conoscere le tappe definitive del percorso, per segnalare un’accompagnamento durante una tappa, per dare una mano all’organizzazione, scrivete a:

ciclostaffettapergiulio@gmail.com

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, ma anche per seguire tappa per tutta i ciclostaffetisiti:

Clicca qui per collegamento all’evento facebook

Roma – consegna della lettera gialla

Orgogliosi di aver consegnato, assieme a Paola, Claudio, Irene, la #letteragialla, che custodivamo con cura dal 22 settembre, al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
Molte persone e autorità, durante le tappe della ciclostaffetta, ci chiedevano il suo contenuto.
Allora non lo sapevamo.
Oggi, finalmente, possiamo condividerlo con tutti voi:

“Carissimo signor Presidente, oggi siamo qua, grazie alla Sua disponibilità e alla generosità di tanti cittadini italiani che ci sono stati vicini e che hanno voluto dimostrare in modo concreto il loro sostegno e la loro vicinanza alla nostra ricerca di verità e giustizia, per Giulio.
Oggi sono trentadue mesi da quando il corpo di nostro figlio è stato fatto ritrovare barbaramente assassinato al Cairo. Sapesse quanto dolore e quanta fatica ci accompagnano da allora. Nulla è stato più uguale a prima. Non siamo mai stati soli: migliaia di cittadini combattono insieme a noi per avere verità, il popolo giallo, la nostra migliore Italia che oggi ha pedalato fin qua. Abbiamo incontrato tantissime persone in diverse parti d’Italia e abbiamo ricevuto tanto affetto che noi vorremmo ricambiare in qualche modo e per questo portiamo a Lei, quale Presidente, la nostra testimonianza come segno di riconoscenza.
Ma non possiamo fermarci. Abbiamo bisogno, dopo tanta attesa e tante oltraggiose menzogne che alle parole si aggiungano i fatti: dobbiamo sapere chi e perché ha preso, torturato e ucciso Giulio. Lo chiediamo non solo da genitori ma da cittadini di quell’Italia che Lei ama, rappresenta e tutela. È un’esigenza corale non una faccenda privata. Nessuno potrà ridarci Giulio ma non possiamo permettere che la nostra dignità di italiani venga offesa con bugie e silenzi.
Lei, che più di tutti ha a cuore la dignità di questo Paese, dia voce a questa nostra richiesta e restituisca fiducia e onore a tutti i nostri concittadini.
La ricerca della verità per Giulio, diventi un impegno per la tutela dei diritti umani come segno esemplare della serietà e della intransigenza del nostro Paese e della solidità dei suoi valori democratici.
Chiediamo a Lei e a tutte le istituzioni del governo italiano di sostenere e fare sua, in modo sempre più concreto e tangibile, una richiesta che accomuna e muove cittadini di ogni parte del mondo che in Giulio si riconoscono e per Giulio si mobilitano.
Noi, forse Lei lo sa, diciamo sovente che “Giulio continua a fare cose” perché muove le buone energie di questo Paese e costringe con il suo esempio a riflettere sull’inviolabilità dei diritti umani, Giulio ci costringe a decidere da che parte stare. Le chiediamo di stare dalla parte di Giulio, di tutti i Giuli e le Giulie, dalla nostra parte.”

 

 

Links rassegna stampa e video

https://www.quirinale.it/elementi/18084

https://www.repubblica.it/cronaca/2018/10/04/news/noi_genitori_di_giulio_regeni_senza_verita_da_32_mesi-208094550/

https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2018/09/fvg-giulio-regeni-collegio-del-mondo-unito-duino-fiab-c72ce463-f30d-4f27-94ba-7285cd854ca7.html

https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2018/09/fvg-libri-pordenone-balasso-festival-fe8c5eb1-915a-4fa5-924b-20a21da2fd63.html

https://lealidellenotizie.wordpress.com/

https://www.huffingtonpost.it/antonella-napoli/verita-e-giustizia-per-giulio-regeni-il-3-ottobre-a-roma-si-ribadisce-lappello_a_23542336/

https://www.youtube.com/watch?v=KA378v8QlgA

http://www.adige.tv/?p=vedi&id=25106

https://video.gelocal.it/ilpiccolo/locale/fiumicello-le-prime-tappe-della-ciclo-staffetta-per-regeni/98895/99338

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/foto-e-video/2018/09/22/fotogalleria/in-tanti-alla-ciclostaffetta-per-giulio-regeni-1.17275148?ref=search#1

https://www.instart.info/staffetta-verso-roma-per-giulio-regeni/

http://www.portogruaro.net/news/scheda.php?categoria=13&news=50645

http://www.telestense.it/roma-giulio-regeni-passando-ferrara-ciclostaffetta-piazza-municipale-alle-15-30-20180924.html

http://www.gruppotv7.com/ireporter/news/padova/2018/09/24/IN_BICI_PER_GIULIO_REGENI_TAPPA_A_PALAZZO_MORONI__167832.html

https://www.tgpadova.it/pages/738629//attualita/ciclosteffetta_per_giulio_regeni_in_citta.html

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2018/09/22/news/lo_striscione_verita_per_giulio_regeni_esposto_anche_sulla_facciata_del_comune_di_bologna-207080082/

http://www.modena2000.it/2018/09/24/verita-per-giulio-regeni-domani-doppio-appuntamento-a-palazzo-daccursio/

http://www.cronacacomune.it/notizie/34246/roma-giulio-passando-ferrara.html

https://www.copenaghenhouse.it/2018/09/25/la-staffetta-che-chiede-verita-per-giulio-fa-tappa-a-ferrara/

https://www.bolognatoday.it/cronaca/verita-giulio-regeni-bologna.html

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2018/09/26/news/in_bici_per_giulio_regeni_la_staffetta_a_bologna-207393362/

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2018/09/26/news/in_bici_per_giulio_regeni_la_staffetta_a_bologna-207393362/amp/

http://www.sestopotere.com/comune-bologna-verita-per-giulio-regeni/

http://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2018/09/25/news/ciclostaffetta-per-regeni-1.17287280

http://www.tvprato.it/2018/09/fa-tappa-in-val-di-bisenzio-la-ciclostaffetta-per-chiedere-la-verita-sulla-morte-di-giulio-regeni/

http://www.toscana-notizie.it/-/la-ciclostaffetta-per-giulio-regeni-a-firenze-libro-aperto-video

http://www.055firenze.it/art/176278/Firenze-passa-dalla-Fortezza-Roma-Giulio-ciclo-staffetta-Regeni

http://met.cittametropolitana.fi.it/news.aspx?n=276372

https://www.toscanamedianews.it/firenze-ciclostaffetta-giulio-regeni-toscana-libro-aperto.htm

http://www.uispgrosseto.it/2018/09/29/la-staffetta-per-giulio-regeni-arriva-a-grosseto/

http://reportpistoia.com/prato-provincia/item/64842-a-roma-per-giulio-ciclostaffetta-arriva-in-val-di-bisenzio.html

https://www.articolo21.org/2018/09/ricordo-quei-giorni-tributo-per-giulio-regeni-il-3-ottobre-doppio-appuntamento-per-chiedere-verita-e-giustizia/

https://roma.repubblica.it/cronaca/2018/10/01/news/giulio_regeni_serata_teatro_india-207844120/

http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c0515391-a702-4f7d-ae96-d41d71d06236-tg2.html#p=0

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Giulio-Regeni-al-Quirinale-la-lettera-dei-genitori-al-Presidente-della-Repubblica-ciclostaffetta-aromapergiulio-7d075a0e-e7d9-4e86-9cbe-7de6540d427b.html

https://video.corriere.it/claudio-paola-regeni-anche-presidente-repubblica-vuole-noi-verita-giustizia/14081026-c71f-11e8-8ba5-9eaeeac74b23

https://theworldnews.net/it-news/giulio-regeni-al-quirinale-la-lettera-dei-genitori-al-presidente-della-repubblica

http://www.ilfriuli.it/articolo/Tendenze/La_ciclostaffetta_per_Giulio_Regeni_arriva_a_Roma/13/186901

http://www.fnsi.it/arriva-a-roma-la-ciclostaffetta-per-giulio-regeni-due-iniziative-al-parco-dellappia-antica-e-al-teatro-india

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2018/10/03/news/i-genitori-di-regeni-ricevuti-da-mattarella-con-i-ciclostaffettisti-per-giulio-1.17313453

http://www.ansa.it/friuliveneziagiulia/notizie/2018/10/03/regeni-mattarella-riceve-genitori-ricercatore_00b346ca-37fa-4460-9933-594eae03bfb6.html

http://www.lanotiziagiornale.it/regeni-appello-ai-liceali-romani-non-smettete-di-chiedere-verita/

https://www.youtube.com/watch?v=dVPzK3TsRYA

https://www.facebook.com/tg3rai/videos/1110554639110772/

https://www.rainews.it/tgr/fvg/articoli/2018/10/fvg-mattarella-regeni-quirinale-eeabc530-9d1a-4f55-a1e3-bb47a87cf70c.html

http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c0515391-a702-4f7d-ae96-d41d71d06236-tg2.html